Anna Incerti Regina di Roma!!

Fortuna voleva che per la Incerti la mezza maratona di Roma fosse solo una tappa di passaggio!!!Sin dai primi metri l’atleta siciliana ha condotto la gara in testa dimostrando il solito carattere , ma soprattutto la propria capacità di gestione nelle gare che contano.

Subito dopo il via si è formato un gruppo a tre con Incerti ,Kalovics e Peretti (Cover) che già dal 4°km hanno però cominciato a perdere metri dalla portacolori delle Fiamme Azzurre grazie al forcing di quest’ultima e alle salite di un percorso impegnativo, ma alquanto spettacolare.

La scelta di gareggiare in una mezzamaratona è stata esplicitamente dettata dal tecnico Tommaso Ticali che, visto il periodo e visti i primi cicli d’allenamento fatti in altura,ha preferito far gareggiare Anna in condizioni di carico, per testare le risposte fisiche che questa avrebbe avuto.

Ticali, presente alla gara, si è detto entusiasta del test per la facilità di corsa in un percorso non veloce e impegnativo muscolarmente.

L’obiettivo primario di Anna rimane quello di ottenere a Pechino un risultato soddisfacente, e tutta la marcia di avvicinamento sarà in riferimento a questo.In tale ottica, Anna riesce a dimostrare competitività, senza puntare a facili remunerazioni che potrebbe ottenere nel competere in più gare.

Ora l’atleta azzurra ripartirà per uno stage a St. Moritz in compagnia della nazionale di maratona sotto la supervisione del prof. Gigliotti e dell’allenatore Ticali; verso fine luglio, l’atleta siciliana testerà la propria condizione un ultima volta prima di partire alla volta di Pechino.

 

Classifica donne

1)Anna Incerti (Fiamme Azzurre) 1:13.09   

2)Melissa Peretti (Cover Sportiva) 1:15.35  

3)Aniko Kalovics (Cover) 1:18.14 

Annunci