ANNA INCERTI TERZA A HOUILLES

ANNA INCERTI:DA HOUILLES CON UN BRONZO DENSO DI CORAGGIO E CAPARBIETA’ E RECORD ITALIANO SULLA DISTANZA SFIORATO

Una prestazione degna del suo nome,quella che Anna Incerti ha regalato oggi ai suoi tifosi sulle strade della periferia parigina di Houilles.Gara che si presentava con un percorso assai difficile e pesante e un cast di livello mondiale.Una partenza assai stretta e nervosa per una atleta leggera come la Incerti le ha creato non pochi problemi a causa anche della folla di amatori che le hanno persino tolto una scarpa facendole perdere preziosi secondi.
Non esistevano comunque scuse per l’atleta bagherese delle Fiamme Azzurre e dopo il primo chilometro si metteva a “testa bassa” a mulinare incredibili passaggi chilometrici che le permettevano di recuperare posizioni su posizioni raggiungendo già la portoghese Barros (poi quinta al traguardo) al quinto chilometro.
“Peccato per la brutta partenza iniziale dove mi sono trovata imbottigliata:potevo fare il grande risultato oggi perchè mi sentivo proprio bene.Al tempo stesso sono veramente contenta per come ho reagito al problema iniziale:niente storie e diamoci dentro mi sono detta..e cosi ho fatto”.
Soddisfatto anche l’allenatore della maratoneta azzurra prof.Tommaso Ticali “Abbiamo sfiorato il grande risultato in terra di Francia ma nulla da recriminare:ogni gara è una storia a sè dove bisogna essere pronti a tutto.Sono veramente contento della corsa in rimonta di Anna:un segnale di grande maturità dell’atleta a mio giudizio che da fiducia per il futuro,ho apprezzato il suo non perdersi d’animo e volere a tutti i costi questo risultato”.
Prossimo appuntamento per la Incerti sarà la WE RUN ROME il prossimo 31 Dicembre,dopo aver trascorso le festività natalizie in famiglia.
A tal proposito Anna Incerti e il marito Stefano Scaini colgono l’occasione per porgere a tutti i runners e le loro famiglie i più sinceri auguri di un felice Natale 2011.

 

Advertisements