Anna Incerti (Giancarlo Colombo/FIDAL)Anna Incerti (Giancarlo Colombo/FIDAL)

Incerti oro europeo due anni dopo

11Luglio2012

L’Associazione Europea ufficializza la nuova classifica della maratona di Barcellona 2010. L’azzurra al primo posto

Con una lettera a firma del Direttore generale Christian Milz, l’Associazione Europea di atletica ha comunicato ufficialmente questa mattina la nuova classifica della prova di maratona ai campionati Europei di Barcellona 2010, così come riscritta dopo le sanzioni comminate alle prime due classificate, la lituana Zivile Balciunaite e la russa Nailya Yulamanova, finite nella rete dell’antidoping (con provvedimenti IAAF datati rispettivamente 24 aprile e 5 luglio). L’azzurra Anna Incerti (Fiamme Azzurre), che si era classificata al terzo posto nella gara disputata il 31 luglio 2010, diventa così, a due anni di distanza, la campionessa europea di maratona, regalando alla squadra azzurra la trentacinquesima medaglia d’oro nella storia della manifestazione (quella di Fabrizio Donato a Helsinki, diventa la 36esima).

Per la siciliana, che già era in odore di “promozione” dopo la notizia della positività della Yulamanova (emersa il 3 luglio scorso sui siti web russi), arriva l’attesa conferma. Con lei, scalano il podio anche le compagne di squadra Rosaria Console (Fiamme Gialle) e Deborah Toniolo (Forestale), che nella classifica della Coppa di specialità passano dal secondo al primo posto (scavalcata la Russia, che perde il crono della Yulamanova). La Console da nona diventa ottava (acquisendo così anche il titolo di finalista), la Toniolo da dodicesima a undicesima. Due delle tre atlete citate (Incerti e Console) vestiranno, come noto, la maglia azzurra anche in occasione dei Giochi Olimpici di Londra (maratona donne: domenica 5 agosto, alle ore 11 locali, le 10 italiane).

fonte FIDAL.it

Advertisements