Test valutativi all’Univesità di Udine

Anna Incerti, test forzaSono passati poco più di due mesi dal parto di Anna, e ora si ricomincia con gli allenamenti.

Chiaramente la ripresa sarà molto graduale, con sedute di allenamento limitate, via via crescenti come quantità e come qualità.

Per verificare al meglio le condizioni di Anna, senza cadere in intoppi dati dal lungo stop,  l’Università degli Studi di Udine (dipartimento scienze mediche biologiche), con i Dott.ri Taboga, Giovannelli e Ganzini ha eseguito una serie di test valutativi.

Come per le migliori macchine da corsa, una valutazione ottimale e oggettiva delle caratteristiche fisiche, rende significativamente più intelligente la strutturazione del programma di allenamento.

In questo caso, attraverso l’uso del EXER, è stata valutata la Massima Forza Isometrica e la potenza espressa in condizione mono e bi podalica.

I risultati hanno dimostrato già quel che si conosce: Anna è “accessoriata”di un grandi caratteristiche naturali di endurance, tradotte ed espresse da una eleganza di corsa come poche.

Questi test, abbinati con altri sulla potenza metabolica, garantiranno di seguire al meglio la campionessa europea nella sua ripresa.

Annunci