Anna Incerti alla New York city marathon

image

La campionessa italiana sarà al via nella 45esima edizione della gara più famosa al mondo domenica 1 novembre.
Con oltre 50mila partecipanti, la Maratona di New York, è la gara più famosa al mondo, quella che tutti i podisti sognano di disputare almeno una volta nella vita. La campionessa italiana sarà la portacolori azzurra nella 45esima edizione della corsa che, nella sua maestosità, rappresenta un obiettivo importante per gli sportivi di tutto il mondo.
Per Anna sarà la 15esima volta sulla distanza. Partita nel 2003 con la vittoria della Firenze Marathon, passata poi per due Olimpiadi (Pechino 2008 e Londra 2012), un Campionato europeo vinto nel 2010, la siciliana, friulana d’adozione, ora debutterà nella maratona per eccellenza. Saranno 26,2 miglia, con partenza ai piedi del ponte di Verrazano, seguiti da una serie di ‘up and down’ in direzione nord. Il punto di mezzo è in Pulasky Bridge, per poi entrare a Manhattan attraverso il Queensbord Bridge sull’East River, che rappresenta per tutti il punto ‘critico’ della maratona. Gli ultimi 10 chilometri in Central Park rappresenteranno la chiave di volta della competizione. Anche qui non mancheranno i dislivelli che riscriveranno la gara, come le passate edizioni insegnano. Con Anna sarà al via anche il marito Stefano Scaini, alla sua quinta volta sulla distanza.

Advertisements